Richiedi un suggerimento

Lista di vini di Panizzi

Nel 1979 Giovanni Panizzi acquista il podere Santa Margherita appena fuori le antiche mura di San Gimignano. C’è anche un vigneto di pochi ettari, con cui Gianni, quasi per gioco, inizia a produrre vino, con passione e un proprio stile. Con la consulenza dell’enologo Salvatore Maule la tecnica si affina e nel 1989 c'è la prima vera vendemmia e, l’anno successivo, viene venduta la prima Vernaccia di San Gimignano. La superficie a vigneto cresce, così come il numero delle bottiglie prodotte e già nel 1990 iniziano ad essere prodotti altri vini. Nel 2005 Giovanni, pur rimanendo alla guida dell’azienda, passa il testimone della proprietà a Luano Niccolai, cui succederà il figlio Simone che, negli anni successivi, incrementa la superficie a vigneto e amplia la cantina.

204.jpg

Nel 1979 Giovanni Panizzi acquista il podere Santa Margherita appena fuori le antiche mura di San Gimignano. C’è anche un vigneto di pochi ettari, con cui Gianni, quasi per gioco, inizia a produrre vino, con passione e un proprio stile. Con la consulenza dell’enologo Salvatore Maule la tecnica si affina e nel 1989 c'è la prima vera vendemmia e, l’anno successivo, viene venduta la prima Vernaccia di San Gimignano. La superficie a vigneto cresce, così come il numero delle bottiglie prodotte e già nel 1990 iniziano ad essere prodotti altri vini. Nel 2005 Giovanni, pur rimanendo alla guida dell’azienda, passa il testimone della proprietà a Luano Niccolai, cui succederà il figlio Simone che, negli anni successivi, incrementa la superficie a vigneto e amplia la cantina.

download.jpg
Altro
Mostrando 1 - 2 di 2 elementi
Mostrando 1 - 2 di 2 elementi