Richiedi un suggerimento

Lista di vini di Antolini

I fratelli Antolini coltivano la vite nei terreni di proprietà dal 1992 nel cuore della Valpolicella. 9 ettari vitati su un terreno prevalentemente argilloso che, avendo proprietà di trattenere l’acqua per poi cederla lentamente alle radici, permette di evitare l’uso di impianti di irrigazione. Inoltre l’elevata escursione termica tra giorno e notte aiuta nella produzione di vini particolarmente profumati e complessi all’olfatto. Molti dei filari si trovano sui caratteristici terrazzamenti creati dai muretti a secco dove si possono trovare anche olivi e ciliegi. La coltivazione della vigna richiede una piena convergenza tra uomo, terra e natura fin dall’inizio i fratelli Antolini hanno scelto di operare nel pieno rispetto dell’ambiente praticando la lotta guidata integrata. La produzione annua è di circa 60.000 bottiglie



274.jpg




I fratelli Antolini coltivano la vite nei terreni di proprietà dal 1992 nel cuore della Valpolicella. 9 ettari vitati su un terreno prevalentemente argilloso che, avendo proprietà di trattenere l’acqua per poi cederla lentamente alle radici, permette di evitare l’uso di impianti di irrigazione. Inoltre l’elevata escursione termica tra giorno e notte aiuta nella produzione di vini particolarmente profumati e complessi all’olfatto. Molti dei filari si trovano sui caratteristici terrazzamenti creati dai muretti a secco dove si possono trovare anche olivi e ciliegi. La coltivazione della vigna richiede una piena convergenza tra uomo, terra e natura fin dall’inizio i fratelli Antolini hanno scelto di operare nel pieno rispetto dell’ambiente praticando la lotta guidata integrata. La produzione annua è di circa 60.000 bottiglie      





 



    

Altro
Mostrando 1 - 3 di 3 elementi
Mostrando 1 - 3 di 3 elementi