Richiedi un suggerimento

Lista di vini di Terre Bianche

Terre Bianche è una cantina di riferimento nel panorama enologico della Riviera Ligure. Fu fondata a Dolceacqua nel lontano 1870 da Tommaso Rondelli, uno dei primi vignaioli a scommettere sulle grandi potenzialità del vitigno autoctono del territorio, il Rossese. Portano oggi avanti questa scommessa Filippo Rondelli e Franco Laconi, attuali proprietari di Terre Bianche, e il loro impegno nella valorizzazione dei principali vini e vitigni locali è stato riconosciuto e premiato. I vigneti della cantina Terre Bianche sorgono a 400 m di altitudine e sono 4, ciascuno con caratteristiche uniche per esposizione, geologia e storia: Terrabianca, caratterizzata da terreni argillosi bianchi, ha dato il nome alla cantina; Arcagna, dove i ceppi sono più vecchi e i suoli sono composti da marne e sedimenti sabbiosi; Scartozzoni, caratterizzato da rocce e argilla rossa; infine Aurin, dove le vigne sono circondate da boschi di pini e macchia mediterranea con una vista mozzafiato sulla valle Nervia. I vitigni allevati sono il Rossese, il Pigato e il Vermentino: il primo per lo più ad alberello, mentre gli altri due a guyot. I vini della cantina Terre Bianche nascono da alcuni dei cru più vocati della Liguria. Parliamo di vini intensi, eleganti, morbidi e fruttati, autentiche espressioni del terroir di Dolceacqua. 



235.jpg




Terre Bianche è una cantina di riferimento nel panorama enologico della Riviera Ligure. Fu fondata a Dolceacqua nel lontano 1870 da Tommaso Rondelli, uno dei primi vignaioli a scommettere sulle grandi potenzialità del vitigno autoctono del territorio, il Rossese. Portano oggi avanti questa scommessa Filippo Rondelli e Franco Laconi, attuali proprietari di Terre Bianche, e il loro impegno nella valorizzazione dei principali vini e vitigni locali è stato riconosciuto e premiato. I vigneti della cantina Terre Bianche sorgono a 400 m di altitudine e sono 4, ciascuno con caratteristiche uniche per esposizione, geologia e storia: Terrabianca, caratterizzata da terreni argillosi bianchi, ha dato il nome alla cantina; Arcagna, dove i ceppi sono più vecchi e i suoli sono composti da marne e sedimenti sabbiosi; Scartozzoni, caratterizzato da rocce e argilla rossa; infine Aurin, dove le vigne sono circondate da boschi di pini e macchia mediterranea con una vista mozzafiato sulla valle Nervia. I vitigni allevati sono il Rossese, il Pigato e il Vermentino: il primo per lo più ad alberello, mentre gli altri due a guyot. I vini della cantina Terre Bianche nascono da alcuni dei cru più vocati della Liguria. Parliamo di vini intensi, eleganti, morbidi e fruttati, autentiche espressioni del terroir di Dolceacqua.


 



2.jpg

Altro
Mostrando Showing 1 - 1 di 1 elemento
Mostrando Showing 1 - 1 di 1 elemento